GLI “EROI” DI ANDREA PENNACCHI: DA OMERO A KILL BILL, DA SAN SIRO AD AGAMENNONE

Un padre torna dal campo di concentramento senza racconti; al figlio, bisognoso di storie, regala una copia di “Iliade”. Nasce da qui, per arrivare fino a Kill Bill, “EROI”, lo spettacolo di e con Andrea Pennacchi, musiche da vivo di Sergio Marchesini e Giorgio Gobbo della Piccola Bottega Baltazar, regia di Mirko Artuso, che sabato 31 marzo (ore 21), andrà in scena al Teatro Villa dei Leoni di Mira (VE), appuntamento speciale della stagione PLAYTIME 2011-2012.

“Mio padre è tornato senza racconti dalla sua guerra, quella che doveva essere l’ultima, mondiale come quella di Troia – racconta Pennacchi -. Diceva che non aveva niente di epico la sua storia, solo brandelli, ricordi di fame, paura, il campo di concentramento. È per questo che mi ha regalato l’Iliade: per calmare la mia fame di storie, ed è per questo che ciclicamente torno all’Iliade”.

Leggi tutto l’articolo nel blog de La Piccionaia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...